CASA PAGANESE | LE ULTIME

ACCARDI SI FIDA DI ERRA: "E' IL NOSTRO PUNTO FERMO"

Il ds della Paganese spiega i motivi del rinnovo col tecnico e pensa alle riconferme dei giocatori

Redazione
08.07.2020 14:07

Il rinnovo del tecnico Alessandro Erra appariva ormai solo una formalità che è stata sbrigata nella giornata di ieri dal club azzurrostellato. La Paganese ha ufficializzato la conferma, per un'altra stagione del trainer di Coperchia, dando il via così alla programmazione della prossima stagione. Probabile che nei prossimi giorni la società, nel rispetto della normativa vigente in materia sanitaria volta al contenimento della diffusione del Covid-19, organizzi una conferenza stampa di "presentazione" dell'allenatore. Più che altro potrebbe essere un confronto su quelle che sono le basi del progetto azzurrostellato per il campionato che si aprirà - pare - verso la fine di settembre. 

Il direttore sportivo della Paganese, Guglielmo Accardi, sul quotidiano La Città in edicola questa mattina è stato lapidario nell'affermare che "il rinnovo di Erra, come era già nell’aria, doveva essere solo una formalità. Il mister rappresenta in pieno il tipo di allenatore che una società come la Paganese desidera avere e sarà il punto fermo da cui ripartiremo nella nuova stagione. La volontà è quella di costruire una squadra con un’ossatura esperta e giovani già pronti da aggiungersi agli otto giocatori già confermati". Il prossimo passo, infatti, sarà procedere a qualche altra riconferma fra i giocatori.

Redazione
© Paganesemania - Riproduzione riservata

Commenti

UFFICIALE LA RICONFERMA DI ERRA: ANCORA UN ANNO IN AZZURROSTELLATO
BOCCHETTI-SOTTIL: DESTINI INCROCIATI SULL’ASSE PAGANI-PESCARA