CASA PAGANESE | LE ULTIME

PAGANESE, RIAMMISSIONE VICINA: IL BISCEGLIE RISCHIA PER LA QUESTIONE STADIO

Redazione
06.07.2019 10:07

E' scaduto ieri alle 13 il termine ultimo per presentare domanda di riammissione e di ripescaggio in Serie C. Il Consiglio Direttivo della Lega Pro, riunitosi già nel pomeriggio, ha fatto sapere di aver ricevuto quattro domande di riammissione da parte delle quattro retrocesse della passata stagione (il Cuneo non era riammissibile). Quindi hanno presentato domanda Virtus Vecomp Verona, Fano, Bisceglie e Paganese, secondo quello che sarà l'ordine. Sulle domande che sono state presentate deciderà il Consiglio federale, in programma il 12 luglio prossimo.
A fronte di tre posti per le riammesse, le quali prenderanno il posto delle rinunciatarie in fase d'iscrizione (Lucchese, Siracusa e Albissola), gli azzurrostellati dovrebbero quindi sperare nel mancato accoglimento di una delle domande delle tre squadre che la precedono in graduatoria. Un'ipotesi più che probabile, considerando che ieri il Consiglio Direttivo, pur non entrando nel merito della questione, avrebbe rilevato delle forti perplessità circa la domanda presentata dal Bisceglie. I nerazzurri, che negli ultimi giorni avevano tentato un vero e proprio tour de force per rendere a norma lo stadio Ventura, dovrebbero vedersi respinta la domanda dal Consiglio Federale. Alcuni lavori, infatti, non sarebbero stati completati entro il termine delle ore 13 di ieri. Filtra dunque ottimismo in casa Paganese, anche se l'ufficialità della riammissione arriverà solo il 12 luglio. 

A confermare le indiscrezioni che si sono rincorse ieri pomeriggio, provenienti proprio dalla sede sociale del club, è stato il ds Guglielmo Accardi in un'intervista a TuttoC.com. "Abbiamo ricevuto delle conferme sulle anticipazioni lette quest'oggi. C'è grande fiducia sul fatto che la nostra domanda verrà accolta: abbiamo tutti i requisiti per rifare la C e sappiamo che ci sono delle situazione borderline, al limite della regolarità. Da alcune testimonianze fotografiche giunteci, ad oggi lo stadio di Bisceglie è indietro con i lavori. Lavori che, ricordo, bisognava finire entro il termine perentorio di oggi. Non mi pare siano stati terminati e, per questo, credo che il Bisceglie non potrà tornare in Serie C. Venerdì 12 il Consiglio Federale comunicherà quali club potranno accedere alla Serie C. Siamo convinti che, per noi, si tratti solo di una formalità ma è chiaro che per festeggiare bisognerà aspettare l'annuncio ufficiale della FIGC. Sarà una lunghissima settimana", ha detto il direttore sportivo della Paganese.

Gli altri posti vuoti saranno invece colmati da Modena e Reggio Audace, che hanno presentato domanda di ripescaggio. L'ultimo slot utile potrebbe andare all'Audace Cerignola, la cui domanda dovrebbe essere respinta in prima battuta (anche i pugliesi non avrebbero lo stadio a norma) ma potrebbe essere riproposta per un'eventuale riapertura dei termini.

Danilo Sorrentino
© Paganesemania - Riproduzione riservata

 

Commenti

CAOS ISCRIZIONI, SI APRE LA PARTITA DELLE RIAMMISSIONI
DOMANI IL CONSIGLIO FEDERALE, ALLE 12 IL VERDETTO SULLE RIAMMISSIONI