CASA PAGANESE | LE ULTIME

IN DIFESA SI RIPARTE DA STENDARDO. FATTA PER MATTIA, PIACCIONO LAEZZA E LOIACONO

Redazione
18.07.2019 15:07

In difesa si riparte da Mariano Stendardo. L'esperto difensore centrale napoletano, giunto in azzurrostellato a gennaio dopo il fallimento del Matera, è stato il primo dei giocatori della passata stagione ad essere riconfermato anche per il campionato che inizierà ad agosto. Stendardo vestirà la maglia della Paganese anche per la stagione 2019/2020. I contatti con l'ex Taranto e Savoia erano avviati già da tempo e, sin dall'atto della risoluzione di inizio giugno, le parti erano in parola che, in caso di riammissione, sarebbe scattata la riconferma. La firma sul contratto è avvenuta nel pomeriggio di ieri presso la sede sociale di via Filettine. Resterà in azzurrostellato anche il centrocampista Giorgio Capece, arrivato insieme a Stendardo nella finestra invernale del calciomercato e la cui trafila è stata praticamente identica. A breve dovrebbe essere ufficializzata anche la sua permanenza. 

Intanto prosegue il lavoro della società per allestire la rosa da consegnare ad Alessandro Erra entro fine luglio. Il ritiro, infatti, dovrebbe scattare fra una decina di giorni, con la dirigenza che sta valutando se spostarsi oppure svolgere in zona il romitaggio estivo. Il primo reparto che la Paganese vuole rinforzare è la difesa, per evitare le goleade delle passate stagioni. In tal senso s'innesta la riconferma di un elemento di esperienza come Stendardo. Ad affiancarlo potrebbe esserci il 26enne napoletano Giuliano Laezza, difensore centrale, impiegabile anche come esterno destro di difesa. Il classe '93, che ha vestito le maglie di Arzanese, Gubbio, Savoia, Agropoli, Melfi e Reggina (circa 150 presenze in C), nell'ultima stagione è stato alla Sicula Leonzio dove è sceso in campo in 32 occasioni segnando anche due gol.

E' invece praticamente fatta per il giovane difensore centrale Simone Mattia, cresciuto nelle giovanili della Lazio e che nella seconda parte dello scorso campionato ha contribuito alla salvezza del Rieti. Avviato un sondaggio anche con Giuseppe Loiacono, classe '91 e in azzurrostellato già nella stagione 2011/2012, svincolatosi d'ufficio dal Foggia dopo la mancata iscrizione dei rossoneri in Serie C.

Danilo Sorrentino
© Paganesemania - Riproduzione riservata

Commenti

DEFINITI I GIRONI, CONFERMATA LA DIVISIONE GEOGRAFICA. TERNANA E TERAMO AL SUD
DOMANI IL CONSIGLIO FEDERALE, ALLE 12 IL VERDETTO SULLE RIAMMISSIONI