LE SFIDE DEL PASSATO

LE SFIDE DEL PASSSATO: A MONOPOLI SENZA MEZZE MISURE

Peppe Nocera
16.03.2018 11:03

La storia dei confronti della Paganese a Monopoli è contraddistinta da sconfitte e vittorie. Al Veneziani infatti tra biancoverdi ed azzurri mai una delle quattro sfide sin qui disputate s'è chiusa in parità. Confronti spaccati a metà nei trentasette anni trascorsi dal primo faccia afaccia avvenuto nel giorno dell'Epifania del 1980. Una ricorrenza poco felice, che in regalo portò solo carbone, sotto le sembianze di una sonora sconfitta, una delle cinque rimediate in quella stagione vincente della Paganese di Montefusco che apprò in C1, materializzatesi con un 3-1 senz'appello. Il mese di gennaio ancora indigesto alla Paganese anche a distanza di ventisei anni, nel 2006, quando De Sanzo ,allora in campo, e compagni rimontarono dal 3-0 al 3-2 senza però risucire ad evitare una sconfitta indolore, sul cammino trionfale che riportò la Paganese di Giacomarro in C2. Da quella sfida al ritorno recente al Veneziani deveno trascorrere nove anni e giungere sino al 24 ottobre del 2015, quando per la prima volta nella storia, al terzo tentativo, gli azzurrostellati di Grassadonia violarono lo stadio pugliese con una rete di Cicerelli.Più clamoroso, sotto certi aspetti, il bis concesso ancora dagli uomini di Grassadonia nella passata stagione. La Paganese era appena stata investita dall'ennesiama rivoluzione di gennaio, la squadra galleggiava ai limiti della zona play-out ed appena sette giorni prima era stata sconfitta in casa dal Catanzaro. A Monopoli nessuno avrebbe scommeso un euro su un pareggio degli azzurri, per giunta in formazione rimaneggiata senza quattro titolari. Fu il primo successo del 2017 che diede il via ad un incredibile rimonta nata appunto da quel secco 0-2 firmato ancora da capitan Cicerelli, nella foto contrastato in quella gara dal capiatano del Monopoli ed ex azzurro Pasquale Esposito, e da Della Corte. Per la quinta volta dunque la Paganese si recherà a Monopoli e questa volta De Sanzo spera in un risultato diverso da quello di dodici anni fa.

Commenti

VIAREGGIO CUP | ALTRO FINALE AMARO PER LA PAGANESE. GLI AZZURRI DOMINANO MA LA CINA PASSA AL 90'
PAGANESEMANIA IN TV : OSPITE L'ATTACCANTE CUPPONE E NON SOLO !