CASA PAGANESE | LE ULTIME

FAVO PUNTA SU TALAMO E CESARETTI, TANDEM NEL "NUOVO" 3-5-2

20.01.2018 21:01

E' la prima gara del 2018 per la Paganese, la prima gara dopo la conferenza stampa di Trapani che ha fatto da spartiacque alla stagione degli azzurrostellati. C'è attesa per capire come reagirà la squadra alle parole del presidente, ma soprattutto quale sarà la risposta alle due sconfitte di fila che hanno fatto chiudere male l'anno solare a Scarpa e compagni. Massimiliano Favo è proiettato solo alle vicende del campo e concentrato sulla sfida con la Reggina, cruciale in chiave salvezza. Certo è che le intenzioni del tecnico devono poi collimare con quelle della squadra, rimasta orfana di Regolanti passato all'Arezzo.
 
Volti nuovi non ce ne sono, e difficilmente la situazione cambierà anche nei prossimi giorni se non si muoverà nulla in uscita. Ma, come sottolineato da Favo, è rimasto chi finora ha portato avanti la baracca, chi ha fatto i pochi risultati arrivati in questa prima parte di campionato e chi ha avuto un rendimento senza dubbio migliore rispetto al resto della compagnia. Qualche volto nuovo c'è, ed è dei giovanissimi Marigliano e Buonocore, due ragazzi della Berretti che si sono messi in mostra nel test della scorsa settimana e hanno convinto Favo ad aggregarli al gruppo, anche per rimpinguare qualche defezione di troppo. Non ci saranno gli infortunati Pavan e Negro, l'influenzato Grillo e il lungodegente Fabinho. La novità sarà il cambio di modulo, come ha lasciato intendere anche l'allenatore napoletano: "Il 3-5-2 è un'idea, abbiamo subito molti gol simili e potremmo cambiare qualcosa tatticamente". L'unica volta in cui gli azzurrostellati hanno utilizzato questo sistema di gioco fu nella sfortunata trasferta di Agrigento. Ha recuperato Picone, che agirà da quinto di centrocampo a destra, in attacco il sacrificato sarà Maiorano, con Carini novità in difesa.
 
PAGANESE (3-5-2): 1 Gomis; 13 Meroni, 18 Piana, 6 Carini; 23 Picone, 27 Tascone, 16 Baccolo, 10 Scarpa, 3 Della Corte; 14 Talamo, 25 Cesaretti. A disp.: 12 Marone, 22 Galli, 4 Bensaja, 8 Ngamba, 9 Maiorano, 11 Buonocore, 19 Bernardini, 21 Marigliano, 24 Acampora, 26 Dinielli. All.: Favo

Commenti

PAGANESEMANIA IN TV: RIVEDI LA PUNTATA DI IERI, LA PRIMA DEL 2018
REGGINA, MAURIZI: "PAGANESE ABITUATA A GIOCARE IN QUESTE CONDIZIONI"