A TU PER TU CON L'AVVERSARIO

LA PAGANESE SALUTA IL 2017 OSPITANDO IL COSENZA

Redazione
29.12.2017 20:12

La Paganese chiude in casa il 2017 ospitando il Cosenza domani pomeriggio alle 16.30. Gli azzurrostellati ancora alla ricerca della prima vittoria stagionale tra le mura amiche, Cosenza che fu teatro della prima vittoria stagionale di mister Favo all'esordio assoluto sulla panchina liguorina. I calabresi che rispetto alla partita d'andata hanno cambiato marcia, sono tra le squadre più in forma del campionato con tre vittorie consecutive e vorrebbero chiudere al meglio l'anno completando il poker. Paganese che cerca punti preziosi per mobilitare la classifica dopo la pesante debacle di Bisceglie. Il Cosenza deve fare i conti con la seconda peggiore difesa, ben 30 i gol incassati dalla formazione di Piero Braglia.

Fiducioso il mister nella conferenza prima della partenza per Pagani: "Se siamo quelli delle ultime partite abbiamo la possibilità di fare un’altra ottima gara, i ragazzi stanno bene sia mentalmente che fisicamente e sanno di dover affrontare una partita contro una squadra non facile da affrontare: la Paganese è una buona squadra, hanno Talamo che è un attaccante veloce e Cesaretti che sa essere pericoloso, certo se c’è questa differenza di punti anche loro un qualche problema lo hanno, ma non dobbiamo sbagliare la partita né abbassare la guardia."

Assetto a 3 per i calabresi che in fase difensiva passa addirittura a cinque per cercare di coprire più zone possibili. Tante le assenze ed anche importanti come quelle di Pinna, Mungo e Baclet che nonostante tutto è convocato ma difficilmente sarà in campo dal primo minuto. Tutino agirà alle spalle dell'unica punta Mendicino. Assente anche il grande ex Caccavallo tormentato da guai fisici. Sono invece in campo gli altri due ex Palmiero e Calamai. Con la sfida di domani sono 4 le stagioni consecutive in cui le due compagini si ritrovano una di fronte l'altra. Al "Marcello Torre" dal 2014/15 sono arrivati 3 pareggi di fila. A reti bianche i primi due, 1-1 invece nella scorsa stagione: sblocca il risultato Baclet, risponde De Santis a pochi istanti dal termine del primo tempo.

COSENZA (3-5-2): 22 Saracco; 5 Idda, 31 Dermaku, 29 Pascali; 2 Corsi, 21 Bruccini, 6 Palmiero, 23 Calamai, 30 D'Orazio; 25 Tutino, 9 Mendicino. A disp.: 1 Perina, 11 Statella, 13 Pasqualoni, 15 Boniotti, 16 Baclet, 20 Trovato, 24 Liguori, 26 Loviso. All.: Braglia
INDISPONIBILI: Pinna, Mungo, Caccavallo

Alfonso Esposito
© Paganesemania - Riproduzione riservata

Commenti

L'APPUNTAMENTO FISSO DEL VENERDÌ: ORE 21 QUARTA RETE (CH 654) PAGANESEMANIA IN TV
PAGANESEMANIAINTV: RIVEDI LA PUNTATA, L'ULTIMA DEL 2017