CASA PAGANESE | LE ULTIME

CESARETTI TENUTO A RIPOSO PER I PLAYOUT, DE SANZO ANNUNCIA TRE TITOLARI

Redazione
05.05.2018 20:05

Stavolta sarà un'ultima giornata diversa dalle altre. Negli ultimi anni la Paganese aveva abituato bene i propri tifosi: una passerella finale, lo sguardo già alla prossima stagione, i primi pensieri al futuro. Stavolta non sarà così e non ci si giocherà nemmeno il tutto per tutto come è accaduto qualche anno fa. La Paganese approccerà a questa ultima giornata di campionato come quello studente che, pur sapendo di aver preso un debito e di doversi preparare per l'esame di riparazione, vuole comunque partecipare agli ultimi giorni di scuola. Solo che non ci sarà nulla da festeggiare, ma solo da restare concentrati per cercare di avere un piccolissimo vantaggio nell'esame in programma fra qualche settimana. 
Gli azzurrostellati hanno un unico obiettivo per questa sfida col Catanzaro, cioè di conquistare almeno quel punto che garantirebbe la miglior classifica rispetto al Fondi. Un piccolissimo vantaggio rappresentato dal fatto di disputare il ritorno in casa e di poter giocare per due risultati su tre nell'arco dei 180'. Ma saranno comunque due partite per niente facile in cui il pallone scotterà tantissimo. Domenica quindi l'imperativo è non perdere, ma soprattutto dimostrare di essere pronti per lo spareggio salvezza tornato d'attualità in casa Paganese dopo diversi anni di ben altre soddisfazioni. 
L'impegno contro i giallorossi non è ostico: il Catanzaro è già salvo e verrà al Torre per fare passerella, lui sì per preparare una prossima stagione con ben altre aspettative. Le motivazioni stavolta davvero dovranno contare di più, sarà una prova generale da non fallire e che tutti dovranno utilizzare al meglio. 
E' lunga la lista degli indisponibili per la Paganese, con lo staff che ovviamente vuol preservare chi ha qualche piccolo acciacco. Come Cesaretti, Ngamba e Meroni (quest'ultimo è anche diffidato), che sono stati convocati ma andranno in panchina per onor di firma. Ancora fuori Scarpa, per il quale s'intravede un barlume di speranza in vista dei playout: "Forse settimana prossima lo riavrò a disposizione", ha detto De Sanzo. In difesa ci sarà l'esordio di Dinielli dal 1', con Acampora e Carini. L'allenatore calabrese ha anche annunciato che saranno titolari Maiorano e Cuppone, a destra ballottaggio fra Tazza e Pavan.

PAGANESE (3-5-2): 1 Gomis; 24 Acampora, 6 Carini, 26 Dinielli; 2 Tazza, 27 Tascone, 4 Bensaja, 9 Maiorano, 3 Della Corte; 17 Cernigoi, 29 Cuppone. A disp.: 12 Marone, 22 Galli, 8 Ngamba, 13 Meroni, 14 Talamo, 19 Bernardini, 20 Pavan, 23 Boggian, 25 Cesaretti, 28 Grillo. All.: De Sanzo
Squalificati: Piana (1), Nacci (1)
Indisponibili: Fabinho, Baccolo, Scarpa

Danilo Sorrentino
© Paganesemania - Riproduzione riservata

Commenti

VIDEO | DE SANZO: "I PLAYOUT SONO LA CERTEZZA, INUTILE GUARDARSI INDIETRO"
PAGANESEMANIA IN TV : ULTIMA PUNTATA