CASA PAGANESE | LE ULTIME

I RIMPIANTI DI FAVO: "E' LA NOSTRA STORIA, ABBIAMO FATTO TUTTI NOI. RESTA LA GRANDE PROVA"

Redazione
17.12.2017 21:12

Grande amarezza per Massimiliano Favo. Il tecnico della Paganese non si capacita per il pareggio del Ceravolo. "E' la nostra storia, purtroppo. Riceviamo sempre complimenti, anche domenica col Lecce li abbiamo ricevuti, ma abbiamo perso due punti. Se avessimo vinto saremmo in una posizione di classifica migliore, fuori dai playout. Sono punti che ci mancano, non vorrei che alla fine fossero proprio questi di Catanzaro a mancarci. Noi cerchiamo sempre di giocare, siamo una squadra giovane, che si sta costruendo piano piano, stiamo lavorando sodo però per vincere le partite dobbiamo fare sempre un gol in più degli altri. Ce lo siamo fatti da soli stavolta, abbiamo fatto tutto noi". A Favo resta la soddisfazione per la prestazione: "Abbiamo fatto la partita in un campo prestigioso, abbiamo fatto una gran bella figura e siamo fieri di questo. Siamo solo rammaricati per il risultato finale, però sono fiero dei ragazzi e voglio che anche loro siano orgogliosi della prova offerta. Dionigi ha detto alla vigilia che noi giochiamo con palla lunga, invece noi proviamo sempre a giocare, ci siamo riusciti anche qui. Credevo che il Catanzaro giocasse col 3-4-1-2, invece hanno giocato con la difesa a quattro: siamo stati avvantaggiati per imbucare fra le linee. Avremmo potuto chiudere prima la partita, abbiamo avuto diverse ripartenze interessanti che potevamo sfruttare meglio"
Sulle scintille nel finale: "Non so cosa sia successo, mi hanno richiamato per portare via i ragazzi. Ho visto mister Dionigi abbastanza accalorato, c'era nervosismo, può succedere con un epilogo del genere"

Danilo Sorrentino
© Paganesemania - Riproduzione riservata

VOTA IL MIGLIORE IN CAMPO DI CATANZARO-PAGANESE

Commenti

CHE SFORTUNA! UN'AUTORETE DI MERONI NEGA UN MERITATO SUCCESSO ALLA PAGANESE
TROFEO "FRANCAVILLA": PRIMA VOLTA PER CESARETTI! E' LUI IL MIGLIORE DI PAGANESE-RACING FONDI