CASA PAGANESE | LE ULTIME

SI SCALDA L'ASSE CON LA SALERNITANA, AI DETTAGLI PER L'ATTACCANTE CAPPIELLO

Redazione
16.07.2018 20:07

Comincia a scaldarsi l'asse Pagani-Salerno, solitamente abbastanza rovente in ogni sessione di calciomercato. Dopo il passaggio di Emmanuele Cicerelli in granata la scorsa estate, stavolta potrebbero essere ancora degli elementi in esubero in casa Salernitana ad essere dirottati alla Paganese. Su tutti l'attaccante Giovanni Cappiello, classe '97, reduce da una doppia esperienza pugliese in Serie C fra Monopoli ed Andria con 12 presenze totali e zero gol nella passata stagione. In primis il giocatore si aspettava un'annata diversa, dopo le 10 reti messe a segno con la Gelbison in Serie D nel campionato 2016/2017, quando i rossoblù erano guidati dal tecnico paganese Alfonso Pepe. In giornata c'è stato l'incontro fra le due società che hanno discusso di Cappiello, trovando l'accordo per il trasferimento in azzurrostellato, con la formula del prestito. L'attaccante salernitano potrebbe essere aggregato alla squadra già domenica alla partenza per il ritiro. 
Sempre nel corso dell'incontro odierno con il club granata, la Paganese ha manifestato un timido interessamento per il centrocampista Danilo Gaeta. Il classe '99, che vanta già due presenze in B raccolte nel finale della passata stagione, a differenza di Cappiello è stato aggregato alla prima squadra della Salernitana che in questi giorni è in ritiro a Rivisondoli. Anche per lui potrebbe aprirsi l'asse azzurrostellato. Resta, per il momento, una suggestione un possibile ritorno di Emmanuele Cicerelli, rientrato dal prestito alla Salernitana dopo la parentesi col Pordenone. Colantuono vuole valutarlo in ritiro e comunque sul fantasista pugliese ci sono diversi club di Serie C

Redazione
© Paganesemania - Riproduzione riservata

foto: TMW

Commenti

PAGANESE, SCIOLTE LE RISERVE: E' GUGLIELMO ACCARDI IL NUOVO COORDINATORE DELL'AREA TECNICA
SI RIPARTE: DEFINITO LO STAFF TECNICO DELLE TRE FORMAZIONI NAZIONALI