CASA PAGANESE | LE ULTIME

IL PAGELLONE DI SIRACUSA-PAGANESE

Redazione
04.11.2017 18:11

Scarpa monumentale, Tascone qualità e quantità, Galli da rivedere

GALLI 5.5 - Chiamato a sostituire Gomis, vittima di un infortunio nel riscaldamento, l'ex Cremonese si rende protagonista di un'uscita alquanto rivedibile che rimette in partita gli aretusei. Per il resto ordinaria amministrazione  

PAVAN 6 - Lanciato a sorpresa in virtù del forfait di Della Corte, disputa una buona gara badando soprattutto a difendere nonostante abbia nelle sue corde maggiore propensione offensiva. Tiene a bada le incursioni di Mazzocchi fin quando resta in campo, per poi sbandare, soltanto nel finale, con l'ingresso di Sandomenico. 

MERONI 6 - Anche per lui la prestazione è più che sufficiente. Scardina non viene mai azionato e lo anticipa (forse con fallo) solo in occasione del gol, in quella che è stata l'unica sbavatura della partita. Nel primo tempo aveva concesso troppo spazio a Catania al limite dell'area.

PIANA 6.5 - Dopo la buona prova col Monopoli, si guadagna la riconferma ed ora sembra che stia scalando le gerarchie di Favo. Non va mai in difficoltà con Scardina e Catania, ben coadiuvato dal compagno di reparto. Nel finale è bravo a non perdere la calma

PICONE 6 - Viene dirottato a sinistra per l'inserimento di Pavan a destra, rendendo pressochè nulle le avanzate offensive di Grillo. Nessuna sbavatura fin quando i crampi non lo mettono ko nel finale di gara 

TASCONE 7 - In Sicilia ripete la buona prestazione fornita con il Monopoli dando l'impressione di essere sempre più vicino al calciatore ammirato la scorsa stagione. Oltre alla solita quantità in mediana, il centrocampista napoletano fornisce anche tanta qualità come in occasione dell'assist a Scarpa per il due a zero e della clamorosa traversa colpita poco dopo.

CARCIONE 6.5 - Il capitano azzurrostellato riscatta a Siracusa l'opaca prestazione offerta sette giorni fa con il Monopoli. Risulta molto più preciso e veloce nel servire i compagni di squadra ed a beneficarne è l'intera manovra.

SCARPA 8 - Monumentale! Non c'è aggettivo migliore per descrivere la prestazione del numero dieci azzurrostellato. Schierato di nuovo nella posizione di mezzala fornisce qualità e quantità nella zona nevralgica del campo per l'intera durata della gara. Freddo dal dischetto per l'uno a zero, da applausi in occasione del raddoppio quando spedisce la palla all'incrocio. A 38 anni suonati, è lui il vero trascinatore di questa Paganese! 

TALAMO 6 - Evanescente negli ultimi 16 metri ma allo stesso tempo prezioso in fase di non possesso con costanti ripiegamenti difensivi. 

REGOLANTI 6 - Prova generosa per l'attaccante ex Latina che, seppur non si rende pericoloso dalle parti di Tomei, conquista in avvio di gara il calcio di rigore, che poi Scarpa realizzerà. Mette al servizio della squadra la sua esperienza soprattutto nei minuti finale di gara facendo rifiatare gli azzurrostellati conquistando qualche calcio piazzato e secondi preziosi

CESARETTI 7 - Conferma di essere il calciatore più in forma insieme a Scarpa creando costanti pericoli sul fronte d'attacco. Nella ripresa con un destro dal limite sigla il terzo gol stagionale, che poi si rivelerà decisivo ai fini del risultato, costringendo qualche minuto dopo Daffara al doppio giallo. 

Carini, Ngamba, Negro, Garofalo sv

FAVO 6.5 - Alla vigilia aveva chiesto alla squadra di ripartire dalla prestazione con il Monopoli e per 75 minuti ci riesce. Imbriglia fin dall'inizio gli aretusei concedendo poco o nulla nonostante prima della gara debba rinunciare a Della Corte e Gomis. L'approccio alla gara è di quelli positivi, ancora più importante quello nella ripresa quando in poco più di dieci minuti la Paganese si porta con pieno merito prima sul 2-0 e poi sul 3-0 colpendo anche una traversa con Tascone. Le solite ingenuità individuali in difesa complicano l'ultima parte di gara ma la squadra è brava a non disunirsi. Ritarda, forse, soltanto i cambi nel finale 

Alfonso Esposito
© Paganesemania - Riproduzione riservata

VOTA IL MIGLIORE IN CAMPO DI SIRACUSA-PAGANESE

Commenti

FAVO CONTENTO MA NON TOTALMENTE': "OTTIMA PRESTAZIONE, PECCATO PER LE INGENUITA'"
LA PAGANESE VISTA DA...NOCERA: A SIRACUSA UNA VITTORIA EPICA!