CASA PAGANESE | LE ULTIME

PAGANESE, SOTTO CON GLI OVER. IN ARRIVO LAEZZA, AI DETTAGLI CON CACCETTA

Redazione
23.07.2019 13:07

Sarà la settimana dei primi botti ufficiali per la Paganese, dopo la conferma delle tre "colonne portanti" della passata stagione (cit. Trapani) che rispondono al nome di Francesco Scarpa, Mariano Stendardo e Giorgio Capece. Per il fine settimana è previsto l'inizio del ritiro, ragion per cui Erra vorrebbe avere a disposizione una buona base su cui lavorare già nel pre-campionato. I prossimi giorni saranno decisivi, in tal senso. Oltre al pacchetto under, c'è bisogno di mettere esperienza in gruppo, qualità che nella stagione scorsa spesso è mancata. 

Uno dei reparti più attenzionati sotto questo aspetto è la difesa. Oltre a Stendardo, è già stato preso Mattia (ex Rieti) che ha firmato un contratto annuale, mentre è in dirittura d'arrivo il centrale Giuliano Laezza. Il classe '93, che ha vestito le maglie di Arzanese, Gubbio, Savoia, Agropoli, Melfi e Reggina (circa 150 presenze in C), nell'ultima stagione è stato alla Sicula Leonzio dove è sceso in campo in 32 occasioni segnando anche due gol. Attualmente è svincolato, già in giornata potrebbe arrivare la firma sul contratto che lo legherà alla Paganese

A breve arriveranno novità anche per il centrocampo, reparto in cui si ripartirà da Capece ma anche da Danilo Gaeta, in procinto di ritornare in prestito dalla Salernitana. Tuttavia, ci si affiderà ad un altro mediano esperto nella zona nevralgica del campo: il nome caldo è quello di Cristian Caccetta. Il centrocampista siciliano, svincolato dopo l'esperienza della passata stagione alla Sambenedettese (21 partite ed un gol da novembre), è stato contattato già diversi giorni fa e avrebbe detto sì all'offerta della Paganese. Mancherebbero solo alcuni dettagli che potrebbero essere limati già nei prossimi giorni. Il probabile arrivo di Caccetta, che compirà 33 anni ad agosto, porterebbe in dote agli azzurrostellati un bagaglio d'esperienza come quasi 250 partite fra i professionisti, con le maglie di Foggia, Trapani, Cosenza, Catania, Pordenone e Samb.

Danilo Sorrentino
© Paganesemania - Riproduzione riservata

fonte foto: CalcioCatania

Commenti

SCARPA E LA PAGANESE: NON POTEVA FINIRE CON LE LACRIME DI BISCEGLIE...
DOMANI IL CONSIGLIO FEDERALE, ALLE 12 IL VERDETTO SULLE RIAMMISSIONI