A TU PER TU CON L'AVVERSARIO

JUVE STABIA, CASERTA: "FAREMO DI TUTTO PER VINCERE"

Redazione
22.09.2017 21:09

Domani alle ore 20.30 andrà di scena il primo derby stagionale, e al "Marcello Torre" arriva una Juve Stabia che attraversa un momento particolare così come la Paganese. Due squadre alla ricerca di riscatto dopo le sconfitte rimediate rispettivamente con Akragas e Trapani. La sconfitta interna delle vespe ha fatto storcere il naso alla sempre esigente piazza stabiese che comincia a perdere la fiducia nel proprio mister. La Prefettura di Salerno ha vietato la vendita dei tagliandi ai residenti della provincia di Napoli e quindi non ci saranno i tifosi della squadra stabiese. Una decisione che mister Caserta commenta così nel consueto incontro con i media: "Ogni anno vediamo sempre le stesse cose. Creano i gironi, le tessere del tifoso e poi vietano le trasferte ai tifosi. Secondo me è ridicolo perchè non ha senso fare una partita senza i tifosi. Il calcio è bello anche per il confronto delle tifoserie in campo". I gialloblu oltre ad un momento particolare dal punto di vista dei risultati, attraversa un periodo non semplice a causa della ristrutturazione del Menti e che è in spostamento continuo tra le varie strutture della zona. 
Il tecnico poi ha analizzato la sfida di domani: "Siamo consapevoli che sarà una partita sentita e difficile però noi cercheremo di fare di tutto per vincere. Non dobbiamo pensare a quello che è successo settimana scorsa ma guardare avanti evitando di fare gli stessi errori".
Per quanto riguarda la formazione, sarà assente Viola per squalifica, Paponi recupera in extremis per la panchina mentre non ce la fanno Dentice e Redolfi. Schieramento che dovrebbe essere speculare a quello della Paganese, con il talento, scuola Milan, Mastalli a prendere le redini del centrocampo. Occhio soprattutto ai suoi inserimenti. Al posto dello squalificato Viola, ballottaggio tra Calò e CapeceBranduani tra i pali, Morero, Lisi e Matute guideranno i tanti giovani che scenderanno in campo domani sera.

JUVE STABIA (4-3-3): 26 Branduani; 7 Nava, 4 Morero, 6 Allievi, 14 Crialese; 17 Matute, 28 Calò, 24 Mastalli; 23 Lisi, 9 Simeri, 18 Canotto. A disp.: 1 Bacci, 25 Polverino, 2 Boccardi, 5 Awua, 8 Capece, 10 Paponi, 11 Costantini, 16 Gaye, 19 Bachini, 20 Berardi, 21 Strefezza, 29 D'Auria. All.: Caserta
Squalificato: Viola
Indisponibili: Dentice, Redolfi

 

 

Alfonso Esposito
© Paganesemania - Riproduzione riservata

Commenti

DERBY SENZA CAPITAN CARCIONE, CABINA DI REGIA AFFIDATA A BENSAJA
MATERA-PAGANESE ANTICIPATA A VENERDÌ 29. DIRETTA TV SU SPORTITALIA