CASA PAGANESE | LE ULTIME

LA PAGANESE RIPIOMBA SU VINCENZO CAMILLERI. SEMPRE VIVO L'INTERESSE PER BLONDETT

Redazione
22.08.2019 11:08

Le ultime due stagioni hanno insegnato che si deve partire prima dalla difesa, per non incappare in inutili rischi. Dopo aver riconfermato Stendardo, il cui pre-campionato è stato però condizionato da un infortunio, la Paganese ha trovato una serie di intoppi che non le hanno permesso di ingaggiare per tempo un difensore centrale d'esperienza che possa completare il pacchetto arretrato. Il campionato è ormai alle porte ed è molto probabile che per il debutto di Viterbo il tecnico Alessandro Erra non potrà contare su nuovi volti nel reparto difensivo. Tuttavia, nelle ultime ore la società azzurrostellata è piombata su una vecchia conoscenza, come Vincenzo Camilleri. Il difensore centrale siciliano è reduce da due positive stagioni in Serie C, con le maglie di Sicula Leonzio e Vibonese. Attualmente è ancora sotto contratto con i rossoblù, ma sembrerebbe in procinto di partire, anche in virtù delle tante richieste che sono pervenute ai calabresi. Su di lui hanno messo gli occhi, in questa finestra estiva di mercato, alcune big come Catania, Monza e Padova. La Paganese sembrerebbe al momento determinata a riportare a Pagani il classe '92, dopo la parentesi in chiaroscuro di fine 2016, quando Camilleri raccolse 15 presenze e 3 reti nella squadra costruita in fretta e furia dopo la riammissione al Tar. A gennaio, complice anche il ridimensionamento economico e visto l'ingaggio elevato che percepiva il siciliano, passò al Teramo. L'intenzione del club di via Filettine è quella di far sottoscrivere all'ex Reggina un contratto biennale. 

In alternativa, resta sempre viva, invece, la pista che conduce ad Edoardo Blondett, anche lui classe '92, che al momento è svincolato dopo l'avventura alla Casertana nella passata stagione (28 presenze e un gol). L'ex giocatore di Cosenza e Catania sembrava destinato all'Avellino, insieme all'ex compagno Simone De Marco soffiato proprio alla Paganese, ma in questo momento sta valutando col suo entourage se accettare o meno l'offerta degli irpini. La Paganese si è fatta viva, è un profilo che interessa, per il quale il ds Accardi resta vigile. 

Danilo Sorrentino
© Paganesemania - Riproduzione riservata

Commenti

COL MONOPOLI ESORDIO AL "TORRE" DI SABATO. LE DATE E GLI ORARI DELL'INTERO GIRONE D'ANDATA
A VITERBO FISCHIA COSSO, UN UNICO PRECEDENTE LA SCORSA STAGIONE. MA OCCHIO AI RIGORI...