CASA PAGANESE | LE ULTIME

BACCOLO E CARINI POSSONO PARTIRE. SOLO ALLORA SI SBLOCCHEREBBE IL MERCATO IN ENTRATA...

30.01.2018 18:01

Anche la Paganese è all'Hotel Melià di Milano, in quello che sarà il centro del calciomercato fino a domani sera. Alle 23 scatta il gong e ci sono ancora più di 24 ore per mettere a segno gli ultimi colpi di un mercato di riparazione che ha regalato pochissime emozioni. Un mese di gennaio quasi passato inosservato per la Paganese, alla luce delle parole del presidente Raffaele Trapani nella ormai famosa conferenza stampa di dieci giorni fa. Non sarà messo nessun nome altisonante a disposizione di Massimiliano Favo, che avrà qualche volto nuovo in rosa (comunque giovane) solo se ci saranno delle uscite. Il ds azzurrostellato Antonio Bocchetti è a Milano già da lunedì; è stato raggiunto oggi dal patron Trapani che ieri era a Roma per l'assemblea elettiva della Figc, dove non è stato possibile eleggere il nuovo presidente federale (Trapani era un sostenitore di Gravina). 
Giornata interlocutoria quella di ieri per Bocchetti, il cui primo obiettivo è quello di cedere Baccolo e Carini, i quali sono i due giocatori over che la Paganese sarebbe disposta a sacrificare per ridurre ulteriormente il monte ingaggi. Già nelle scorse settimane c'erano state delle richieste per i due, ma erano stati proposti degli scambi con altre società. Qualora dovessero partire, verrebbero rimpiazzati da giocatori provenienti in prestito da altre società (si fanno i nomi di Lovric del Catania e Trovade, rilanciato da TuttoC, del Bologna). La Paganese deve anche resistere alle richieste che fioccano per Andrea MeroniLuca Piana, dopo le ottime prestazioni dei due centrali; la Juve Stabia, invece, avrebbe fatto un sondaggio per Tascone e Della Corte che però con molta probabilità resteranno in azzurrostellato. 
Qualcosa potrebbe muoversi in attacco, reparto attualmente numericamente scarno. E' tornato di moda il nome di Giuseppe Sibilli, esterno classe '96 dell'Albinoleffe che già in estate piaceva alla Paganese. Un'alternativa è rappresentata da Gaetano Dammacco (20) del Matera. Azzurrostellati che, secondo quanto riporta SoloSalerno.it, sarebbero anche sulle tracce del terzino sinistro Patrick Asmah, attualmente alla Salernitana in prestito dall'Atalanta

Danilo Sorrentino
© Paganesemania - Riproduzione riservata

Commenti

LA PAGANESE VISTA DA... NOCERA: NON E' VERO MA CI CREDO!
LA PARTITA DEL TIFOSO - LO SGUARDO INDIETRO, AL PRESENTE E AL FUTURO